WSP Photography presenta, venerdì 21 giugno alle ore 21.00 “Selam”: Mostra fotografica di
Nicoletta CartocciLucia CattaneoMarianna CiuffredaSveva Mengarelli. Inaugurazione e incontro con le autrici.

In amarico, la lingua ufficiale in Etiopia, la parola selam ha molti significati. Il più diffuso è “pace”, ma è anche un suono di saluto “salve”, “salute”, “buongiorno”. “Selam”: è così che le 4 fotografe sono state accolte dalle popolazioni incontrate durante il viaggio nella valle dell’Omo, nel Sud-Ovest dell’Etiopia. Qui vivono una dozzina di popoli pastori tra cui i Karo, i Konso, i Sidama, i Dorze e gli Hamer.
Oggi ci sono circa 110.000 individui su un territorio complessivo di 24.000 chilometri quadrati. Le condizioni di vita sono estreme e la sopravvivenza è la preoccupazione principale e costante. Il bestiame è al centro della loro economia e del loro sistema di pensiero. Eppure questi popoli pastori dedicano una straordinaria attenzione all’estetica dei loro oggetti d’uso quotidiano.
La mostra espone una selezione di scatti effettuati durante il Workshop in Etiopia con Fausto Podavini svoltosi alla fine di luglio 2012, occasione importante per cimentarsi con i vari aspetti del reportage di viaggio.
Nicoletta, Lucia, Marianna e Sveva si sono avvicinate al mondo della fotografia in modi diversi, in momenti diversi della vita, ma con la stessa passione.
Durante la presentazione ci racconteranno la loro esperienza rendendoci partecipi, anche grazie alle immagini che verranno proiettate, del loro percorso e del loro modo di vivere la fotografia.

La mostra resterà aperta fino al 6 luglio 2013.

Ingresso gratuito riservato ai soci ENAL. È possibile tesserarsi il giorno stesso dell’evento. Costo della tessera annuale 2013 3 euro.