(c) Roberto Boccaccino - Ritdiena
Roberto Boccaccino è un fotografo freelance. Dopo un’esperienza di quasi due anni come contributor per l’agenzia Grazia Neri lavora attualmente come indipendente. Nel 2009 frequenta il corso di Advanced Visual Storytelling presso la Danish School Of Media and Journalism di Århus, DK, dove si diploma con “Rītdiena”, un lavoro sulla generazione dei ventenni in Lettonia durante la crisi economica più cupa d’Europa.
Con “Rītdiena” si aggiudica la Menzione Speciale di Internazionale del premio Attenzione Talento Fotografico Fnac 2010. Il suo progetto “Toy Town” viene selezionato per il Lumix Young Photojournalism Festival 2010 ad Hannover, Germania. Nell’ottobre 2010 frequenta l’Eddie Adams Workshop a New York.
I suoi lavori sono stati pubblicati da magazine italiani e internazionali (tra gli altri 8 Magazine, New York Times Lens, Private Photoreview, The Times, IO Donna, Stiletto, Euroman) e sono stati esposti in mostre collettive e personali a Londra, Arles, Hannover, Copenhagen, Milano, Firenze.
Ha 26 anni e continua a fotografare la sua generazione.
Mostre e Festival:
Brandts Museum, Odense, DK | Febbraio 2011 | personale
Voies Off Festival, Arles, F. | Luglio 2010
Lumix Festival for young photojournalism, Hannover, D. | Giugno 2010 | multimedia section
Reportage Atri Festival, Atri, IT. | Giugno 2010 | multimedia section
HOST Gallery, Londra, UK.  | 26 Luglio – 8 Settembre 2010 | collettiva
Huset, Copenhagen, DK. | Maggio 2010 | collettiva
Galleria Gadarte, Firenze, IT. | Giugno 2009 | personale
Spazio Omnia, Milano, IT | Settembre 2008 | personale
(c) Roberto Boccaccino - Ritdiena
(c) Roberto Boccaccino - Ritdiena
(c) Roberto Boccaccino - Ritdiena
(c) Roberto Boccaccino - Ritdiena
(c) Roberto Boccaccino - Ritdiena