(c) FotografiaFest 2010
Partirà il 24 settembre la Nona edizione del Festival Internazionale di Fotografia di Roma.
Tra le novità la data e la location, questa volta il Festival sarà spostato a settembre, diversamente dalla passata edizione e al Mattatoio di Testaccio.
Dal 23 settembre al 24 ottobre 2010, infatti, sarà possibile immergersi in un percorso di emozioni e atmosfere dove l’arte,  quella che si riesce a catturare per sempre attraverso l’obiettivo, sarà protagonista insieme al pubblico che si prevede numeroso visto l’andamento delle passate edizioni.
Oltre alla mostra, anche eventi, incontri, proiezioni e workshop tutti dedicati alla fotografia.
Nei padiglioni MACRO Future, sarà allestita una sorta di città nella città, un laboratorio sperimentale con performance e incontri anche con gli artisti del posto.
Il Collettivo WSP sarà presente a questo importante appuntamento con il Fotografo Alessandro Serranò, che presenterà il lavoro Idroscalo, un reportage multimediale realizzato in collaborazione con On Off Pictures e Mandeep Photography and beyond, che narra la vita e le storie di persone che abitano a ridosso della foce, tra la quotidianità e il senso di continua precarietà dovuto sia alla potenza dilagante del fiume, sia alle continue istanze di sgombro da parte del Comune di Roma.