(c) Luca Catalano Gonzaga
Il Festival della Fotografia Etica nasce da un’idea del Gruppo Fotografico Progetto Immagine e rappresenta un’iniziativa unica nel suo genere: non esistono infatti, né in ambito nazionale né internazionale, festival fotografici interamente dedicati all’approfondimento della relazione tra etica, comunicazione e fotografia.
Il programma prevede mostre di fotoreporter internazionali realizzate per ONG, serate di videoproiezioni prodotte da photo-collectives, dibattiti, incontri e letture portfolio.
Le mostre pongono l’attenzione sull’importanza del ruolo della fotografia nella divulgazione di tematiche umanitarie e sui risvolti etici del rapporto professionale tra le ONG e il fotoreporter.
Le videoproiezioni presentate da photo-collectives internazionali, gruppi di fotografi professionisti indipendenti, propongono progetti di particolare interesse etico-giornalistico che utilizzano linguaggi innovativi, forme e stili comunicativi eterogenei.
Il Festival vuole avvicinare il grande pubblico a contenuti di rilevanza etica utilizzando la fotografia come potente strumento di comunicazione e conoscenza.
Dall’11 al 14 marzo, Lodi
www.festivaldellafotografiaetica.it