itinerari metropolitani II
  • Quando 27-29 novembre e 4 dicembre 2020, 11-13 dicembre 2020 e 8 gennaio 2021, 22-24-29 gennaio 2021, 12-14-19 febbraio 2021
  • Durata 4 lezioni teoriche + 4 itinerari in esterna + 4 lezioni di editing in sede o in streaming
  • Costo 220 euro l'intero ciclo o 60 euro il singolo itinerario

WSP Photography presenta la II edizione di “ITINERARI METROPOLITANI – Laboratori di fotografia urbana”, un percorso di scoperta e indagine visiva sulla città attraverso alcuni quartieri romani insieme a Massimiliano Tempesta e Daniela Silvestri. La II edizione viene arricchita e prevede 4 itinerari fotografici accompagnati da 4 lezioni teoriche e 4 sessioni di editing, incentrati sul tema delle nuove periferie.

Oggi, la classica dicotomia centro-periferia, non è più sufficiente per comprendere la complessità urbanistica di una città come Roma ed è proprio nelle periferie che va emergendo la nuova identità di molte metropoli, sempre meno condensate nel centro ma estese in aree più vaste e ben al di fuori dell’anello ferroviario, con caratteristiche e politiche abitative e sociali definite e spesso controverse.

Da Mezzocamino a Parco Leonardo, da Fonte Laurentina a Porta di Roma, una serie di itinerari con l’obiettivo di esplorare, attraverso il linguaggio fotografico, le diverse sfaccettature che determinano identità e caratteristiche dei diversi quartieri.
L’idea è di partire dal paesaggio urbano come ambiente di vita e luogo di incontro, una superficie dinamica su cui agiscono diversi elementi da esplorare. Da una parte ci saranno le architetture e gli edifici, dall’altra i non luoghi tipici di molti quartieri periferici – ad esempio i centri commerciali – e il modo in cui interagiscono con la comunità. Infine le persone che abitano, vivono e attraversano tali spazi.

 

È possibile partecipare all’intero ciclo di laboratori oppure ai singoli laboratori di interesse. Le lezioni teoriche e di editing possono essere seguite in sede oppure online su piattaforma streaming.
Scopri Itinerari Metropolitani anche su instagram: clicca qui.