ISIS, tomorrow. The lost souls of Mosul

Venerdì 14 dicembre alle ore 19:30 presso la sede del WSP photography, in via Costanzo Cloro 58, sarà proiettato il documentario di Francesca Mannocchi e Alessio RomenziISIS, TOMORROW – The Lost Souls of Mosul” (2018 – 80’ – Distribuzione ZaLab).

leggi qui

Lisetta Carmi. Un’anima in cammino, di Daniele Segre

Venerdì 30 novembre alle ore 19:30 presso la sede del WSP photography, in via Costanzo Cloro 58, sarà proiettato il documentario di Daniele Segre “Lisetta Carmi, un’anima in cammino” (2010 – 54’).

leggi qui

La realtà delle fotografe. 3 seminari sulla storia della fotografia al femminile con Rosa Maria Puglisi

WSP photography presenta La realtà delle fotografe, tre seminari sulla storia della fotografia al femminile, con Rosa Maria Puglisi, il 19 ottobre, 23 novembre, e 18 gennaio alle ore 19.

leggi qui

Dalla Leica all’immagine digitale e ritorno. Incontro con Salvatore Sanna

WSP photography presenta “Dalla Leica all’immagine digitale e ritorno. Evoluzione comparata tra tecnica fotografica e linguaggio visivo“, un incontro con Salvatore Sanna, giovedì 4 ottobre alle ore 19:30, presso la sede di via Costanzo Cloro 58, a Roma.

leggi qui

Serata WSP Masterclass: proiezione lavori edizione 2018 e presentazione edizione 2019

Sabato 29 settembre dalle ore 19:30, presso WSP Photography Roma, si terrà una serata dedicata alla WSP Masterclass di reportage, con presentazione dei lavori dell’edizione 2018 e incontro con i docenti.

leggi qui

Presentazione corsi di fotografia

Vi aspettiamo per le presentazioni dei corsi di fotografia in partenza da ottobre 2018. Ingresso gratuito.

leggi qui

Historias Minimas La vita attraverso gli occhi. Conversazioni di fotografia con Karl Mancini

Nell’ambito del ciclo “Conversazioni di fotografia”, giovedì 21 giugno dalle ore 19:30, WSP Photography ospiterà il fotografo Karl Mancini che presenterà il suo progetto “NI UNA MENOS”. Interverranno la giornalista di Pagina 12 Irupè Tentorio, in collegamento dall’Argentina e Stefania Biamonti, giornalista, capo redattore FP Mag e collaboratrice del progetto.

leggi qui

La realtà dei fotografi. Ciclo di seminari di storia della fotografia

WSP photography presenta “La realtà dei fotografi”, ciclo di seminari di storia della fotografia, con Rosa Maria Puglisi. Quattro incontri il 23 marzo, 13 aprile, 18 maggio, 22 giugno, dalle ore 19:30.

leggi qui

Un mondo dentro. Storie di follia e fotografia. Incontro con Carlo Pellegrini, Daniela Sala e Maria Gabriella Lanza

A 40 anni dalla legge Basaglia e dalla chiusura dei manicomi, a che punto è la cura mentale? Come sono assistite oggi le persone con problemi psichici? Ne parleremo venerdì 11 maggio dalle 19:30 con i fotografi Carlo Pellegrini e Daniela Sala e la giornalista Maria Gabriella Lanza attraverso la presentazione e la proiezione dei loro lavori: il libro fotografico “DUE” e il webdoc “Matti per sempre”.

 

leggi qui

Itinerari. La città fotografata: #5 Quadraro

Quinto appuntamento per sabato 28 aprile al quartiere Quadraro. L’appuntamento prevede una breve introduzione alla storia del quartiere e alle sue peculiarità, dopo di che si procederà in maniera autonoma a vagare per il quartiere supportati dalla fotografa e antropologa Marina Berardi.

Dopo la giornata di scatto si prevede un momento in aula in cui verranno visionate le selezioni ampie dello scattato e si procederà all’editing, momento di vivace confronto.
Appuntamento alle ore 10 in Largo Spartaco (altezza mercatino biologico).
Per informazioni e prenotazioni: itinerari.lacittafotografata@gmail.com

WSP Photography propone una serie di uscite fotografiche nei quartieri romani, con successivo editing collettivo, per guardare insieme le molteplici forme di abitare, attraversare, immaginare e rappresentare un territorio. Gli itinerari urbani sono degli attraversamenti fotografici nello spazio e soprattutto nella città. La città è un prisma complesso ed è spesso desiderio di ognuno poterne rappresentare un frammento. La fotografia dei luoghi e degli itinerari genera una visione fluida di spazio e territorio, genera un modo di vedere e di orientare lo sguardo. Gli itinerari scelti riguardano alcuni dei quartieri di Roma dedicando ampio spazio all’approccio antropologico in fotografia specie nei contesti urbani. Gli Itinerari si svolgeranno in gruppo e ogni partecipante avrà modo di confrontarsi con le diverse modalità di pensare lo spazio urbano. Dopo una breve presentazione della realtà scelta si procederà in maniera autonoma a vagare per il quartiere supportati dalla fotografa e antropologa Marina Berardi.

Il fine ultimo è raccontare la città attraverso la scoperta della visione interiorizzata dei luoghi e del desiderio di esplorare attraverso il proprio occhio una parte dello spazio attraversato. E’ un’esperienza individuale ma allo stesso tempo collettiva poiché ognuno di noi contribuisce ad accompagnare l’altro nella visione del proprio itinerario.

Modalità di partecipazione:
È necessaria la prenotazione inviando una mail a: itinerari.lacittafotografata@gmail.com
La quota di partecipazione è di 10 euro (+ 3 euro di Tessera ENAL 2018 per chi ne fosse sprovvisto).

La successiva data di editing si deciderà in accordo con le esigenze dei partecipanti e si svolgerà presso la sede del WSP photography.

Marina Berardi
Vive a Roma dove ha conseguito gli studi in Antropologia Culturale e dove è cominciata la formazione nell’ambito della fotografia sociale presso il WSP photography. I suoi progetti mirano ad avere una connessione con la formazione antropologica e quindi l’attenzione è sulle condizioni umane, storie di vita, e pratiche rituali. Nel 2013 vince il premio Nikon Talents nella categoria Street e Reportage. Riceve inoltre menzioni all’IPA, Px3, Sony World Photography Awards. Attualmente coordina un progetto di etnografia urbana con il Dipartimento di Storia Culture Religioni de “La Sapienza” nell’ambito del quale ha realizzato il lavoro di etnografia visuale Inner Places.